Home arrow Calendario
Newsflash
05/05 Avviso per i nuovi tesserati ... agli atleti neo tesserati che non hanno ancora la scheda personale sul...

Menu principale
Home
Area tecnica
Atleti
Calendario
Cronache
Cus Bergamo
Galleria Fotografica
Gare
News
Odi e Poesie
Statistiche
Statuto
Storia
5km A ROTTA DI COLLO
Classifiche
best maratona 2018
Provenzi Marco Ronny 03:00:31
Albani Massimo 03:19:35
Brembilla Aldo 03:27:59
Olmo Barbara 03:48:50
Ciocca Antonio 03:50:32
Marini Lorenzo 03:50:50
Rota Egidio 03:51:44
Rota Alfio 03:53:42
Mandelli Marco S. 03:55:24
Formentini Stefano 04:23:52
best 1/2 maratona 2018
Provenzi Marco Ronny 01:15:44
Massironi Alessandro 01:22:16
Bresciani Vittorio 01:29:02
Brembilla Aldo 01:30:00
Mazzoleni Enea 01:31:10
Albani Massimo 01:33:06
Ciocca Antonio 01:33:07
Pinotti Ezio Terenzio 01:33:18
Olmo Barbara 01:34:27
Cavagna Andrea 01:35:26
best 10.000 mt 2018
Provenzi Marco Ronny 00:36:15
Massironi Alessandro 00:36:35
Zanetti Adam 00:41:05
Brembilla Aldo 00:41:25
Pinotti Ezio Terenzio 00:41:33
Marini Lorenzo 00:42:08
Olmo Barbara 00:42:10
Tarozzi Marco 00:43:29
Mannino Nicola 00:43:29
Rota Alfio 00:43:44
best 5.000 mt 2018
Provenzi Marco Ronny 00:17:01
Massironi Alessandro 00:18:15
Cavagna Andrea 00:19:35
Zanetti Adam 00:19:40
Palazzini Giovanbattista 00:19:45
Brembilla Aldo 00:20:04
Pinotti Ezio Terenzio 00:20:14
Marini Lorenzo 00:20:29
Rota Alfio 00:20:33
Olmo Barbara 00:21:06
best maratona
Massironi Alessandro 02:53:58
Basili Maurizio 02:55:26
Provenzi Marco Ronny 03:00:31
Ripamonti Guido 03:01:35
Appiani Antonio 03:07:50
Bissa Santo Claudio 03:10:52
Beretta Emanuele 03:10:55
Morretta Rosario 03:15:01
Mazzoleni Enea 03:15:06
Rota Vainer 03:16:30
Huanca Luis Tomas 03:18:11
Albani Massimo 03:19:35
Pinotti Ezio Terenzio 03:21:57
Mandelli Marco S. 03:23:49
Zenoni Ottavio 03:25:45
Zanetti Stefano 03:26:48
Brembilla Aldo 03:27:59
Rota Alfio 03:28:11
Levi Marco 03:28:32
Corna Fabio 03:28:43
Appiani Roberto 03:28:48
Sanesi Lorenzo 03:29:25
Disarelli Alessandro 03:29:48
Bresciani Vittorio 03:31:47
Ciocca Antonio 03:33:03
Savasta Carlo 03:35:50
Martinelli Gianluca 03:35:59
Disarelli Fulvia 03:37:47
Ferrari Luca 03:43:09
Beltrame Mario Alessandro 03:43:33
Olmo Barbara 03:43:52
Ferrari Roberto 03:44:35
Marini Lorenzo 03:50:50
Rota Egidio 03:51:44
Menalli Paolo 03:52:33
Parma Andrea 03:54:36
Dominoni Francesco 03:55:41
Zani Matteo 03:55:57
Acciardi Maurizio 03:56:23
Szego Alessandra 03:57:38
De Santis Massimo 03:57:50
Compagnoni Enrico 03:59:12
Tomaselli Viviana 04:01:15
Schiavon Sabrina 04:04:39
Locatelli Cristina 04:07:41
Formentini Stefano 04:23:52
Cristinelli Oriana 04:50:32
Facheris Davide L. 05:11:52
best 1/2 maratona
Annovazzi Matteo 01:12:12
Bruletti Matteo 01:15:13
Provenzi Marco Ronny 01:15:44
Testa Walter 01:15:48
Lorenzi Matteo 01:18:22
Massironi Alessandro 01:19:03
Basili Maurizio 01:19:30
Previdi Fabio 01:19:41
Giassi Diego 01:19:44
Roncoli Luca 01:19:56
Appiani Antonio 01:21:37
Bonfanti Monica 01:22:30
Bissa Santo Claudio 01:22:57
Ripamonti Guido 01:23:05
Rota Vainer 01:23:31
Turci Alessandro 01:23:40
Huanca Luis Tomas 01:25:18
Mandelli Jacopo 01:25:23
Labonia Isabella 01:25:42
Bresciani Vittorio 01:26:15
Mandelli Marco S. 01:26:36
Mazzoleni Enea 01:26:48
Corna Fabio 01:26:57
Zanetti Adam 01:27:56
Beretta Emanuele 01:28:40
Signoroni Rienzo 01:28:47
Zanetti Stefano 01:28:55
Ubbiali Antonio 01:29:06
Belloli Renato 01:29:26
Morretta Rosario 01:30:00
Brembilla Aldo 01:30:00
Corbetta Ivan 01:30:02
Pinotti Ezio Terenzio 01:30:15
De Santis Massimo 01:31:04
Quarti Marcello 01:31:07
Giappino Enrico 01:31:44
Rota Alfio 01:31:55
Martinelli Gianluca 01:32:34
Armanni Andrea 01:32:35
Parma Andrea 01:32:47
Domenghini Massimili 01:32:51
Beretta Cristina 01:32:51
Albani Massimo 01:33:06
Raimondi Sergio 01:33:07
Ciocca Antonio 01:33:07
Levi Marco 01:33:50
Tironi Vittorio 01:34:22
Olmo Barbara 01:34:27
Appiani Roberto 01:34:40
Zenoni Ottavio 01:35:11
Cavagna Andrea 01:35:26
Ferrari Luca 01:35:33
Sanesi Lorenzo 01:35:43
Marini Lorenzo 01:35:49
Zani Matteo 01:36:22
Animelli Roberto 01:36:36
Manzoni Corrado 01:37:16
Mannino Nicola 01:37:16
Gandolfo Gaspare 01:37:25
Moscheni Davide 01:37:48
Ferrari Roberto 01:37:49
Dinoia Giuseppe 01:38:01
Disarelli Alessandro 01:38:26
Tarozzi Marco 01:38:39
Pagano Carmine 01:38:55
Petrogalli Cristina 01:39:21
Formentini Stefano 01:39:30
Marchesi Filippo 01:39:41
Disarelli Fulvia 01:39:57
Galimberti Simone 01:39:57
Andreani Alberto 01:40:16
Savasta Carlo 01:40:28
Compagnoni Enrico 01:40:30
Minola Simone 01:40:41
Rota Egidio 01:40:44
Colombo Antonella 01:41:14
Facheris Davide L. 01:41:20
Acciardi Maurizio 01:42:21
De Bitonto Antonio 01:42:27
Mura Maurizio 01:42:33
Daminelli Emi 01:42:55
Szego Alessandra 01:44:11
Tomaselli Viviana 01:44:21
Locatelli Cristina 01:44:27
Beltrame Mario Alessandro 01:46:08
Schiavon Sabrina 01:46:31
Corna Matteo 01:46:57
Menalli Paolo 01:48:11
Belloni Mauro 01:49:14
Montouchet Raphaelle 01:51:32
Moioli Andrea 01:51:34
Binacchi Giulio F. 01:52:10
Bolandrina Massimil. 01:53:25
Moretti Anna 01:54:01
Toro Veronica Noemi 01:54:44
Trail Francesco 01:56:09
Parma Silvia 02:04:27
Cristinelli Oriana 02:06:50
Anesa Patrizia 02:09:06
Maci Stefania Maria 02:37:01
Zamattia Chiara 02:45:47
best 10.000 mt
Testa Walter 00:34:19
Provenzi Marco Ronny 00:35:26
Ripamonti Guido 00:36:18
Lorenzi Matteo 00:36:21
Roncoli Luca 00:36:33
Previdi Fabio 00:36:34
Massironi Alessandro 00:36:35
Basili Maurizio 00:36:40
Bissa Santo Claudio 00:36:48
Turci Alessandro 00:36:52
Giassi Diego 00:37:04
Appiani Antonio 00:37:43
Rota Vainer 00:37:51
Bresciani Vittorio 00:38:09
Mazzoleni Enea 00:38:20
Bonfanti Monica 00:38:28
Huanca Luis Tomas 00:38:42
Mandelli Jacopo 00:39:05
Signoroni Rienzo 00:39:45
Mandelli Marco S. 00:39:53
Labonia Isabella 00:39:54
Corna Fabio 00:39:55
Zanetti Stefano 00:40:02
Quarti Marcello 00:40:22
Bugada Oscar 00:40:28
Rota Alfio 00:40:38
Armanni Andrea 00:40:39
Beretta Emanuele 00:40:54
Pinotti Ezio Terenzio 00:40:58
Zanetti Adam 00:41:05
De Santis Massimo 00:41:06
Manzoni Corrado 00:41:09
Animelli Roberto 00:41:11
Brembilla Aldo 00:41:25
Morretta Rosario 00:41:27
Parma Andrea 00:41:50
Tarozzi Marco 00:42:08
Marini Lorenzo 00:42:08
Olmo Barbara 00:42:10
Tironi Vittorio 00:42:15
Levi Marco 00:42:53
Ciocca Antonio 00:42:55
Mannino Nicola 00:42:57
Beretta Cristina 00:43:06
Disarelli Alessandro 00:43:15
Ferrari Luca 00:43:27
Rota Egidio 00:43:37
Dinoia Giuseppe 00:43:50
Ferrari Roberto 00:43:50
Sanesi Lorenzo 00:43:58
Galimberti Simone 00:44:21
Facheris Davide L. 00:44:42
Colombo Antonella 00:44:42
Szego Alessandra 00:45:13
Corna Matteo 00:45:20
Savasta Carlo 00:45:21
Appiani Roberto 00:45:36
Andreani Alberto 00:45:36
Disarelli Fulvia 00:45:44
Acciardi Maurizio 00:45:49
Riva Andrea 00:46:10
Locatelli Cristina 00:46:45
Beltrame Mario Alessandro 00:47:54
Schiavon Sabrina 00:48:20
Toro Veronica Noemi 00:48:30
Tomaselli Viviana 00:48:45
Corna Luca 00:49:33
Daminelli Emi 00:49:38
De Santis Elena 00:50:44
Morosini Stefano 00:50:58
Minola Simone 00:51:14
Montouchet Raphaelle 00:51:42
Kabluchkina Nataliya 00:51:50
Trail Francesco 00:52:21
Anesa Patrizia 00:55:04
Cristinelli Oriana 00:55:57
Zamattia Chiara 01:11:33
best 5.000 mt
Provenzi Marco Ronny 00:17:01
Lorenzi Matteo 00:17:25
Testa Walter 00:17:48
Ripamonti Guido 00:18:02
Giassi Diego 00:18:03
Turci Alessandro 00:18:11
Rota Vainer 00:18:15
Massironi Alessandro 00:18:15
Mandelli Jacopo 00:18:32
Bonfanti Monica 00:18:34
Appiani Antonio 00:18:51
Bugada Oscar 00:18:52
Labonia Isabella 00:19:15
Mazzoleni Enea 00:19:21
Armanni Andrea 00:19:23
Cavagna Andrea 00:19:35
Zanetti Adam 00:19:40
Palazzini Giovanbattista 00:19:45
Disarelli Alessandro 00:19:48
Dominoni Francesco 00:19:51
De Santis Massimo 00:19:57
Pinotti Ezio Terenzio 00:19:58
Brembilla Aldo 00:20:04
Animelli Roberto 00:20:10
Zenoni Ottavio 00:20:15
Parma Andrea 00:20:22
Zanoni Davide 00:20:26
Gandolfo Gaspare 00:20:28
Marini Lorenzo 00:20:29
Tironi Vittorio 00:20:31
Rota Alfio 00:20:33
Ferrari Luca 00:20:33
Tarozzi Marco 00:20:35
Ferrari Roberto 00:20:38
Mandelli Marco S. 00:20:39
Dinoia Giuseppe 00:20:45
Olmo Barbara 00:20:57
Mannino Nicola 00:20:59
Facheris Davide L. 00:21:14
Disarelli Fulvia 00:21:15
Rota Egidio 00:21:19
Ciocca Antonio 00:21:20
Acciardi Maurizio 00:21:21
Beretta Cristina 00:21:28
Beltrame Mario Alessandro 00:22:09
Tomaselli Viviana 00:22:32
Minola Simone 00:22:36
Corna Fabio 00:22:50
Szego Alessandra 00:23:00
Corna Matteo 00:23:21
Locatelli Cristina 00:23:22
Colombo Antonella 00:23:38
Mura Maurizio 00:23:58
Montouchet Raphaelle 00:24:10
Corna Luca 00:24:20
Formentini Stefano 00:24:43
powered_by.png, 1 kB
2010 Il Medir-anno PDF
Valutazione utente: / 12
ScarsoOttimo 
Scritto da Teo   
lunedì 22 novembre 2010
Ho iniziato a dedicarmi esclusivamente alla corsa solo nel 2005, quando ho smesso di praticare, e insegnare, lo sport che fino ad allora avevo praticato per più tempo consecutivamente: la kick-boxing. Dal 1998 al 2005 sono state molte le gare, gli esami per il passaggio di grado (cinture) e gli allenamenti svolti praticando quest’arte marziale e, di conseguenza, sono stati molti i pugni e i calci che ho inferto ma anche subito. Ci ho messo ben sette anni per capire che lo sport che praticavo non era il massimo per la mia salute, seppure mi era piaciuto e mi aveva dato piccole e grandi soddisfazioni.

Durante gli anni da praticante di arti marziali (prima della kick-boxing ho praticato il Whushu Kung-fu), la corsa era semplicemente parte della preparazione atletica, anzi, era la parte noiosa della preparazione atletica. Nel 2002 è entrata a far parte della nostra squadra di kick Isabella (ora conosciuta tra i Medirunnini come Coccinbella, la mia mogliettina ^.^) ed è stato grazie a lei che la corsa ha iniziato ad essere qualcosa di più del semplice tenersi in forma.

Lei che, sin da ragazzina ha sempre corso, inizialmente, quasi, mi ha costretto a correre, ma quello che alle prime uscite è stata una costrizione, con il passare del tempo è diventato sempre più un piacevole momento in cui assaporare le endorfine prodotte durante lo sforzo. Anche se piacevole, però, la corsa restava all'epoca ancora uno “sport di contorno”.

Nel 2003, il giorno del mio compleanno, io e Isabella abbiamo partecipato ai campionati italiani di light-contact, la nostra specialità nella kick-boxing. In quella occasione ci eravamo qualificati entrambi secondi nelle rispettive categorie, ma ci è toccato anche trascorrere ben più di tre ore, da soli, al pronto soccorso, a causa di un brutto colpo accusato da Isabella durante la finale. Durante quelle tre ore, abbiamo capito che con la kick dovevamo chiudere e che quello non era di certo lo sport che poteva fare al caso nostro.

Nel 2004 ho continuato a insegnare kick-boxing senza più gareggiare e, nei giorni in cui non ero impegnato con i miei allievi, mi allenavo correndo. Inizialmente è stato 'correre per il semplice gusto di farlo', poi, quando nell’estate del 2005 ho smesso anche di insegnare, iniziai con allenamenti specifici, progressivi, medi, ripetute, anche se non ero iscritto a nessuna squadra podistica e non gareggiavo. Oltre agli allenamenti iniziai a “studiare” la corsa, leggendo articoli pubblicati sui siti dedicati al podismo. Alla fine, sono diventato un vero e proprio fan della corsa, seppure sempre senza gareggiare.

Nel 2006 il primo appuntamento agonistico, a Nizza, in una corsa su strada di 10 km. In quella occasione, oltre a respirare per la prima volta l’atmosfera di una gara podistica, ho subito anche il mio primo infortunio che, purtroppo, è stato il primo di una lunga serie.

E' stata proprio l’intenzione di prevenire gli infortuni che mi ha spinto ad alternare la corsa con il nuoto e la bici tanto che, nel 2007, mi sono tesserato ad una squadra di triathlon per poter partecipare poi, al triathlon olimpico di Sarnico. Con mio grande rammarico, però, mi sono reso conto che anche la triplice disciplina non è immune agli infortuni, anzi. Durante la mia vita da triathleta è stato un continuo susseguirsi di acciacchi: herpes zoster (alias fuoco di S.Antonio) dopo l’olimpico, sindrome della bandelletta ileo-tibiale per una errata posizione in sella alla bici e, infine, una fascite plantare che mi ha impedito di correre per ben 9 mesi; questi sono stati i miei nemici dal 2007 al 2009. Proprio nel 2009, poi, quando tutto sembrava che si fosse sistemato, la malasorte si è accanita nuovamente su di me: durante una trasferta di lavoro ho preso una bruttissima distorsione al piede destro e sono stati altri 5 mesi di stop.

Dopo questa lunga serie di infortuni subiti, il 2010 doveva essere l’anno delle Gran Fondo di ciclismo. La decisione iniziale di praticare solo il ciclismo, oltre alla curiosità di provare la nuova esperienza, è stata quasi forzata per via del fatto che, dopo la distorsione alla caviglia, correre a certi ritmi mi era impossibile, a causa dei piccoli fastidi che ancora sentivo.

Nei primi due mesi dell’anno solo allenamenti in bici, sia indoor sulla mia spinbike, sia outdoor affrontando freddo e intemperie ma in previsione di un futuro ritorno al podismo, ho deciso di iscrivermi anche io insieme a Isabella nei Medirun, perché… non si sa mai!

Proseguendo con gli allenamenti per il ciclismo anche la condizione della mia caviglia è migliorata, tanto che, a poco a poco, ho ricominciato anche a corricchiare.

Corricchia oggi, corricchia domani, l’alternare bici e corsa è diventata un’abitudine e mi è tornata anche la voglia di triathlon. Non c’è due senza tre e via con il tesseramento 2010 anche alla FiTri, la federazione di triathlon.

Verso fine Febbraio, la mia condizione podistica sembra proprio essere tornata buona e decido di iscrivermi sia alla Maratonina di Padova del 25 di Aprile a Padova sia alla 24h Ciseranense del 1 e 2 Maggio. E’ proprio durante la riunione organizzativa per la 24h che mi rendo conto che delle tre squadre di cui faccio parte (Medirun, MTB Suisio e Steel Triathlon), solo nei Medirun ci sono veri e propri amici, oltre che compagni di squadra, con i quali sono certo che potrò vivere grandi emozioni podistiche… E dalla 24h in poi, così è stato!
Ultimo aggiornamento ( lunedì 22 novembre 2010 )
 
< Prec.   Pros. >

Copyright 2000 - 2006 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo un Software Libero rilasciato sotto licenza.